Navigazione veloce

Un pesce per amico

E’ nato un anno e mezzo fa come Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro. Si chiama Progetto P.E.S.C.I. – Un pesce per amico ed è stato realizzato dagli studenti della classe IV Q (indirizzo Scienze Applicate) del Liceo Scientifico Statale “Filippo Lussana” di Bergamo, guidati e coordinati per la sezione scientifica dalla prof.ssa Manuela Callioni, con la collaborazione della prof.ssa Alba Corti, responsabile della divulgazione digitale del progetto. Presentato al pubblico domenica 14 ottobre, nell’ambito della Rassegna BergamoScienza 2018, il Progetto è scaturito dalla stretta e fattiva collaborazione fra il Liceo “Lussana” di Bergamo e l’Università Politecnica della Marche, nella persona del Prof. Ike Olivotto, Professore Associato di Acquacoltura e Citologia ed Istologia presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente dell’Università di Ancona. Autore di più di 50 pubblicazioni su riviste internazionali (h-index 21), editore e coautore del libro Marine Ornamental Species Aquaculture (2017, Wiley-Blackwell), il Prof. Olivotto si occupa principalmente di riproduzione ed allevamento di specie ittiche, nanotecnologie applicate all’acquacoltura, nuovi alimenti in acquacoltura, e da diversi anni partecipa alla Rassegna BergamoScienza con conferenze e laboratori di alto livello specialistico, rivolti agli studenti e al grande pubblico. Al Progetto P.E.S.C.I. ha partecipato anche il dott. Giorgio Maccarini, medico veterinario di Bergamo, come tutor esterno.

Il Progetto P.E.S.C.I. consiste nella creazione di un acquario di acqua dolce tropicale (collocato nell’aula scolastica della IV Q), che ospita rare specie ittiche tropicali. Il Progetto ha impegnato per mesi docenti e studenti in una costante attività di ricerca e studio, che ha comportato l’analisi chimica e microbiologica dell’acqua, la manutenzione ordinaria dell’acquario tramite il monitoraggio dei parametri vitali idonei al benessere animale, la concimazione delle piante acquatiche e l’alimentazione, scientificamente controllata, dei pesci.

Questo lavoro sperimentale, nato anche grazie alla preziosa consulenza scientifica del Prof. Olivotto, vanta come risultato la realizzazione di un ecosistema complesso, in cui convivono specie ittiche tropicali e piante acquatiche. Si tratta dunque di un progetto scientifico multidisciplinare, che comporta una continua acquisizione di competenze e conoscenze nell’ambito dell’ittiologia, dell’anatomia comparata, della botanica, della chimica e della microbiologia, sotto la guida esperta della prof.ssa Callioni. La creazione di un book elettronico, realizzato dagli studenti di IV Q con la supervisione della prof.ssa Corti, ha infine consentito la divulgazione del progetto, che è stato ufficialmente presentato al pubblico all’interno del Liceo “Lussana”, alla presenza del Prof. Ike Olivotto e del suo staff di ricercatori (dott. Matteo Zanzotiello e dott. Basilio Randazzo).

Maria Imparato

 

Questo articolo è stato letto 234 volte

Non è possibile inserire commenti.