Navigazione veloce

Progetto Comicoterapia 2017

Sono stati 19 gli studenti del Lussana che hanno preso parte, quest’anno, al Progetto di Comicoterapia 2017, divenuto progetto di alternanza scuola/lavoro. Dimostrando una grande professionalità e una straordinaria umanità, i nostri ragazzi hanno lavorato a Bergamo, dopo un importante percorso di formazione, gestito dalla psicologa clinica Serena Pinto, nei seguenti ( non facili) contesti ambientali:

– il  CSE Ikebana, un centro diurno per ragazzi/adulti con disabilità medio-grave e per utenti con disabilità grave.Gli studenti sono riusciti ad includere  e coinvolgere nelle diverse attività di animazione ognuno dei presenti, nonostante le diverse disabilità, facendo sì che nessuno si sentisse escluso;

– nel quartiere di Celadina, nell’ambito del Progetto Senza Acca. Si tratta di un progetto che vuole favorire l’inclusione sociale. Gli studenti hanno proposto un mini-corso per diventare Clown a ragazzi disabili con disabilità fisiche, cognitive e relazionali (autismo).

In occasione di questi interventi sul territorio, gli studenti hanno realizzato uno splendido reportage fotografico, che merita di essere visto, diffuso e conosciuto. Ve lo proponiamo.

Complimenti a tutti i partecipanti, con un particolare ringraziamento rivolto alla dott.ssa Serena Pinto, che ha formato meravigliosamente i nostri studenti. E a tutti  buone vacanze (meritatissime)!

Maria Imparato

 

Questo articolo è stato letto 432 volte

Non è possibile inserire commenti.